Un’estate indiana

Un’estate indiana. La brezza del mare sale alla collina, ne lecca le pendici, spettina gli alberi e le fronde come i capelli sul viso della giovane donna. Porta con sè gli odori di una nuova estate che si sta avvicinando, “estate indiana” avrebbe disegnato e detto Hugo in un suo albo, con gli odori dei fuochi di erbe secche, di … Continua a leggere

La fine del Mondo

La fine del Mondo L’altra sera davano la Guerra dei Mondi in televisione. Tripodi maledetti non avrete il mio scalpo ha gridato CuiseFacciaDaBAmbino. E poi la Rete si è riempita di allarmi per l’accensione di LHC. Il sogno di più di una generazione di fisici, il bosone. E tutto quel parlare a sproposito su giornali e rete del buco nero … Continua a leggere

Rebecca e le lettere

Rebecca e le lettere(VIII puntata de La doppia punizione)   Quando comperai Rebecca, ricordo ancora il giorno della scelta, anche perché, benché ci fosse un’offerta assai scarna quel giorno, e si sarebbe fatto in fretta a valutare ogni schiava in vendita, non valutai né soppesai nemmeno altre scelte. Mi colpì subito. Non solo per la bellezza. L’aria selvatica, l’odore del … Continua a leggere

Poi ancora…

Un pezzo… Un pezzo.. Bellissimo, che oggi avevo voglia di postare. L’ho trovato anche in una versione strana, il ragazzino che la canta e suona ha la faccia pulita e almeno quasi una cinquantina di anni meno di chi la cantò quando ero ragazzo io. E’ la canzone che canta di chi era e non è più. Da sempre. La … Continua a leggere

La lingua e il sale

La lingua e il sale(VII puntata de La doppia punizione)     Tornato a casa, mi rifugiai velocemente nelle mie stanze. Non avevo nessuna voglia di incontrare i servi e fui davvero lieto che nessuno di loro mi si parasse davanti nel percorso dall’atrio alle stanze. Li avrei cacciati in malo modo se solo li avessi incontrati o avessero chiesto … Continua a leggere